Blog

09-02-2021

VERIFICA FINANZIARIA ACQUIRENTE

 

 

È davvero un acquirente?

Lamancata pre-qualificadel potenziale acquirente nelle transazioni immobiliari è classificato come uno dei peggiori errori che si possa commettere. Spesso infatti accade che il venditore o il professionista immobiliare, non sia del tutto specializzato in questa disciplina e, in questi casi, rischiamo di incorrere in spiacevoli trattative che inevitabilmente non porteranno ad alcun risultato se non ad unagrossa perdita di tempo.A volte viene data molta più importanza al numero degli appuntamenti fissati, puntando sulla quantità piuttosto che sulla qualità degli stessi.

Vediamo insieme come invece il risultato non sta nel numero di appuntamenti, ma nel modo in cui vengonoselezionati i clientispecifici per il tipo di casa da vendere.

Prendere o lasciare?

 

Lafinanziabilità degli acquirentiè diventato un serio problema, infatti anche se nell’ultimo periodo le banche sembrano siano più disponibili ad erogare mutui/leasing agli acquirenti, seppur con tutti i criteri adeguati per ottenere il finanziamento, hanno paura di non ottenerlo e prima di firmare un preliminare definitivo e darti una sostanziosa caparra, vogliono avere la certezza di essere finanziati.
Ecco, quindi, che invece di mettere al primo posto la raccolta della proposta di acquisto e solo in subordine la valutazione dellasolvibilità dell’acquirente, è bene che diventi consuetudine una selezionedei potenziali acquirenti, attraverso il consulente del credito.
Altro aspetto è quello di comprendere l’immediatadisponibilità economicadi chi si dichiara interessato all’acquisto dell’immobile, in quanto spesso anche le tempistiche legate al reperimento delle liquidità necessarie non è istantaneo(risparmi vincolati? Ottenimento di prestiti da familiari?).

Questa incertezza cosa comporta per il venditore?

Potresti ricevere unaproposta di acquisto subordinataalla concessione del mutuo da parte della banca. In questo caso si stipula il contratto preliminare ponendo come condizione la sua eventuale risoluzione nel caso il mutuo non venga ottenuto.
Tuttavia, nel caso gli eventi non volgessero al meglio,a chi imputare la responsabilità?: alla banca che ha reputato il cliente non finanziabile o a te, che hai fatto visitare il tuo immobile a delle persone senza assicurarsi che potessero ottenere il mutuo?
Una proposta condizionata al mutuo, se accettata, ti vincola a tutti gli effetti, ma non ti da la certezza di aver concluso la vendita.

La consulenza finanziaria

Al fine di non incorrere in future perdite di tempo per una mancata vendita, affidati ad un'agente immobiliare, che dovrebbe fare unoscreeningdelle sue effettivecondizioni finanziarie, e ugualmente lo stesso procedimento dovrebbe essere messo in atto nel momento in cui l’agente immobiliare riceve la chiamata di un potenziale acquirente interessato ad un immobile in vendita.

Il 100% dei possibili acquirenti dovrebbero essere prima approvati da un consulente finanziario e solo successivamente l’agente immobiliare dovrebbe vagliare il reale interesse all'acquisto.

Vantaggi per Venditore e Acquirente

 

Per chi vende sapere che il cliente che sta visionando il suo immobile ha la capacita finanziaria per l'acquisto è rassicurante, immaginiamoci che inutile perdita di tempo convincere un cliente all'acquisto consegnargli tutta la documentazione dell'immobile per poi scoprire che l'operazione non è alla sua portata...........

Guardiamo invece la situazione dall’altro lato della medaglia: dal punto di vista dell’acquirente, avere ben chiaro le propriedisponibilità economiche, sapere se si è in possesso dei requisiti necessari all’erogazione di un mutuo e/o leasing, agevolerà senz’altro la ricerca.
 

Quindi entrambe le parti avranno quindi benefici, avendo una fotografia della situazione ben precisa che permetterà di migliorare lafase di ricerca.
 

A questo punto per vendere con sicurezza senza rischiare inutili perdite di tempo, affidati ad un agente immobiliare specializzato, che faccia la verifica finanziaria ad ogni cliente prima di fargli visionare il tuo immobile, se non sai a chi rivolgerti, non aspettare, rivolgiti a noi..................

CASA RE - AVERSA VIA TRIBUNALE, 8

 

facebooktwitter